• Social Energy Renovations:

    Per massimizzare l’impatto sociale e aumentare gli investimenti in energia pulita attraverso la ristrutturazione edilizia sostenibile degli edifici.

    SER consente alle imprese sociali di realizzare le ristrutturazione “green” dei propri edifici potendo accedere a risorse finanziare a costi accessibili e assistenza tecnica specializzata

    Migliorare l'uguaglianza sociale, la salute, il benessere, la produttività e la coesione sociale attraverso la riqualificazione energetica degli edifici

  • La sfida principale

    La mancanza di finanziamenti accessibili e di supporto tecnico nella ristrutturazione degli edifici

    Il Terzo Settore o settore non-profit comprende una serie di organizzazioni senza scopo di lucro - associazioni, fondazioni, cooperative, mutue e imprese sociali - che forniscono una vasta gamma di servizi e contribuiscono in maniera determinante al sistema di welfare pubblico. Questo settore è composto da 28,3 milioni di lavoratori, che rappresenta il 13% della forza

     

     

    lavoro europea, e genera un impatto sociale significativo, ciò nonostante, ha grandi difficoltà ad accedere ai finanziamenti utili a realizzare interventi di efficientamento energetico degli edifici dove svolge attività sociali. La partecipazione degli enti del Terzo Settore alla transizione ecologica è quindi fortemente determinata dalla possibilità di accedere a finanziamenti a basso costo.

  • broken image

    La nostra soluzione integrata

    SER affronta le difficoltà che il Terzo Settore incontra nel realizzare interventi di ristrutturazione edilizia sostenibile offrendo una soluzione integrata capace di combinare finanziamenti e assistenza tecnica a prezzi accessibili.

     

    Questa soluzione comporta il coinvolgimento degli stakeholder, l’analisi e la standardizzazione tecnica del processo di definizione degli interventi di efficientamento energetico degli immobili, il monitoraggio dell'impatto e lo sviluppo di un meccanismo di “de-risking” per ridurre il rischio associato ai finanziamenti e consentire l’accesso al credito anche a soggetti con capacità economica limitata. Il progetto mira a semplificare la ristrutturazione digitalizzando il processo stesso e fornendo supporto attraverso un servizio E.S.Co (Energy Service Company) semplificato.

     

    Infine, SER favorisce l'ingresso di capitale privato nel settore non profit, con l’obiettivo di massimizzare l’impatto sociale ed ambientale.

  • Un settore non profit forte e sviluppato è un fattore chiave per raggiungere un'equa transizione energetica per tutti gli europei

  • Pilastri del progetto

    Le imprese sociali hanno la possibilità di realizzare ristrutturazioni sostenibili a costi accessibili, con l'assistenza tecnica necessaria, mentre gli investitori accedono ad investimenti sicuri ad alto impatto, allineati con i criteri ESG.
     
    broken image

    Meccanismo di finanziamento innovativo

    Progettare, impostare e implementare un meccanismo di finanziamento innovativo di de-risking attraverso cui le società di servizi energetici potranno realizzare ristrutturazioni sostenibili di edifici del Terzo Settore.

     

    broken image

    Assistenza tecnica

     

    SER fornisce servizi di assistenza tecnica efficienti grazie ad uno specifico processo di standardizzazione e digitalizzazione dei dati.

    broken image

    Valutazione sociale

     

    Valutare i molteplici benefici degli interventi di efficientamento energetico degli edifici del Terzo Settore garantisce che gli investimenti abbiano un forte impatto sociale e ambientale.

    broken image

    Scalabilità a livello europeo

     

    L'attività di SER è focalizzata sull'Italia, ma prevede un’ulteriore possibilità di replicabilità in Bulgaria e Francia, e tavole rotonde informative in Germania, Repubblica Ceca, Slovacchia, e Polonia.

  •  

    Fasi del progetto

    SER è un progetto di 3 anni, finanziato dalla Commissione Europea

    1

    Realizzare una ricerca di mercato, tracciare il profilo degli edifici del Terzo Settore e progettare il meccanismo di finanziamento

    2

    Lanciare la piattaforma di finanziamento e il servizio di assistenza tecnica in Italia

    3

    Applicare il metodo in Italia e adattare e replicare il sistema in altri paesi europei

  • SER è guidato da un consorzio con competenze finanziarie specifiche ed esperienza nel sviluppare soluzioni innovative che massimizzano l’impatto sociale e ambientale degli investimenti. La partnership di SER nasce per soddisfare al meglio gli obiettivi e le ambizioni del progetto.

  • Impatto del progetto

    Generare un impatto sociale, ambientale ed economico a livello comunitario, nazionale e dell'Unione Europea.

    broken image

    893 tonnellate

    di emissioni di CO2 risparmiate durante il progetto

    broken image

    1,7 GWh/anno

    of renewable energy generated within the project duration

    broken image

    3,7 GWh

    riduzione del consumo di energia durante il progetto

    broken image

    3.100

    posti di lavoro creati entro il 2029

    broken image

    €200M

    generati in investimenti in energia pulita entro il 2029

  • L'impatto del progetto va ben oltre il risparmio energetico. Crea un impatto sociale mitigando così il rischio di povertà energetica e promuovendo l'uguaglianza sociale, la salute, il benessere, la produttività, l'alfabetizzazione finanziaria e la coesione sociale.

  • Notizie & eventi

    Notizie ed eventi passati e futuri relativi al progetto SER

    Giornate dell’energia sostenibile EUSEW: promuovere le ristrutturazioni sostenibili nel terzo settore

    28 ottobre 2021

    Alla luce dell’ambizioso obiettivo fissato dalla Commissione Europea di rendere l’UE il primo continente a emissioni zero entro il 2050, questo evento è servito da piattaforma per scambiare esperienze professionali e le migliori pratiche a sostegno dell’adozione di misure sostenibili e di efficienza energetica negli ambienti sociali e nei settori non-profit. Leggi di più qui.

     

    broken image

    SER Kick-off Meeting

    25 e 26 maggio 2021

    Il progetto SER ha ufficialmente preso il via in modalità ibrida, con diversi partner che hanno partecipato virtualmente al primo Consortium Meeting ospitato a Milano, in Italia. I partner si sono confrontati su come promuovere interventi di efficientamento nel settore non-profit italiano attraverso la rimozione delle barriere finanziarie e tecniche e hanno discusso la replicabilità di SER in altri paesi dell'UE.

    broken image

    Comunicato stampa ufficiale di ENEA

    10 giugno 2021

    SER permette ristrutturazioni edilizie sostenibili nel settore no profit italiano, ma i suoi benefici vanno ben oltre il risparmio energetico. Nei prossimi 5 anni saranno investiti 200 milioni di euro in energia pulita, saranno creati 3000 posti di lavoro e saranno risparmiate 900 tonnellate di anidride carbonica. Leggi il comunicato stampa completo di ENEA qui.

  • Gli europei passano il 90% del loro tempo in ambienti chiusi, gli edifici hanno dunque un enorme impatto sulla salute, il benessere e la produttività delle persone. SER mira a migliorare queste condizioni con riferimento al Terzo Settore.

  • FAQs

  • SER riunisce 7 organizzazioni da 4 paesi dell'UE

    broken image

    GNE è una società di investimenti ad alto impatto focalizzata sul finanziamento di interventi di ristrutturazione edilizia sostenibile. GNE è leader nel fornire soluzioni innovative che massimizzano l’impatto sociale e ambientale fornendo al contempo rendimenti sostenibili agli investitori.

    broken image

    Fratello Sole è la prima società consortile non a scopo di lucro che si occupa di sostenibilità aperta esclusivamente agli Enti del Terzo Settore italiano. Nasce per supportare attivamente i propri Soci ad un uso efficiente delle risorse utilizzate nelle strutture in cui operano con l’obiettivo di contenere i costi e poter così investire nelle attività sociali e assistenziali e per aiutarli nella transizione ecologica.

    broken image

    CGM, creata nel 1998, sostiene lo sviluppo della cooperazione sociale, svolge da anni un ruolo centrale nei percorsi di sviluppo alla finanza di sistema, supportando i consorzi nella gestione delle relazioni con gli istituti di credito e finanziari del territorio.

    broken image

    ENEA è l'Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile che fornisce supporto tecnico-scientifico e servizi di consulenza all'amministrazione pubblica centrale (principalmente il Ministero dello Sviluppo Economico), alle regioni e agli enti locali.

    broken image

    Il Politecnico di Milano è una delle più importanti università europee. Ospita un centro di ricerca internazionale, TIRESIA (Technology Innovation and REsearch for Social ImpAct), dedicato a perseguire l'eccellenza scientifica nella ricerca sull'impatto sociale e l'innovazione inclusiva.

    broken image

    È parte del gruppo Econoler Inc., società di consulenza a livello internazionale specializzata in progettazione, attuazione, valutazione e finanziamento di progetti e programmi di efficienza energetica e mitigazione del cambiamento climatico e studi di fattibilità per meccanismi di finanziamento.

    broken image

    È un'organizzazione senza scopo di lucro, ufficialmente riconosciuta dal 1962. L'azione di SC si concentra principalmente sulla lotta contro la povertà e le sue cause. È anche coinvolta nella transizione sociale e ambientale.

  • Contattaci

  • Project Impact

    “Generating social, environmental and economic impact at community, country and the European Union levels”

    €200M

    generated in clear energy investments over the course of 5 years after the project

    + 3,100

    jobs will be created within the 5 years following the project

    370,000 kWh/year

    of annual energy savings per building on average

    1,700,000 kWh/year

    of renewable energy generated within the project duration

    893 tons

    of CO2 emissions saved within project duration

  • Our Integrated Solution

    SER brings together an integrated solution by combining affordable financing and technical assistance to enable sustainable building renovations in the non-profit sector. This involves people-centric stakeholder engagement, standardised technical project design, impact monitoring, and up-front financing. The project aims to simplify renovation by digitising the renovation process and providing support through a streamlined ESCO service. Finally, SER enables private capital flow to the non-profit sector, thus maximising social and environmental impacts.

  • FAQs

    How is the project funded?

    The SER project received funding from the European Union’s Horizon 2020 research and innovation programme, under grant agreement No 101024254. In the long term, the project is poised to galvanize commercial activities that would be economically self-sustaining via funding provided by private capital, impact investors and other investors to boost clean energy investments in the sector.

    Who can benefit from SER?

    Non-profit organisations aquire comfortable and sustainable energy-efficient buildings to continue supporting their local communities, while financial institutions and private investors gain access to secure, high impact investments aligned with the ESG criteria.

    What is the third sector or the non-profit sector?

    The third sector is an umbrella term that covers a range of different organisations with different structures and purposes, belonging neither to the public sector nor to the private sector. It includes a range of non-profit organisations (NPOs), associations, foundations, cooperatives, mutual associations, and social enterprises providing a broad range of services such as education, research, housing, counselling, workforce training and more.

     

    Third sector organisations operate at all levels of society, from the very local to the national and the international, and make a significant contribution to the health and well-being of society.

    Why is SER focused on the third sector?

    SER intends to kick-start the Renovation Wave for European non-profits (NPOs) by tackling current barriers to renovation. Through SER, the connection between the financial sector and the third sector will enable much-needed building renovations among these buildings and boosts economic, environmental, and most notably social impacts in the area, especially for the most vulnerable groups in society.

     

    It is imperative that the non-profit sector, with its extensive and heterogeneous buildings, is supported in the clean energy transition, as their adoption of sustainable buildings will create a substantial positive effect on the environment as well as on the society as a whole, due to an improvement of comfort, health, well-being, and productivity of third sector workers.

    How can ESCOs work together with SER?

    SER designs and deploys a de-risking financing mechanism that allows private Energy Service Companies (ESCOs) to offer affordable sustainable building renovation to non-profit organisations. Each investment is repaid via long-term service contracts signed between an energy service company and a building owner. ESCOs are encouraged to contact us for more information.

    Which countries is SER going to focus on?

    The focus of SER is on Italy. The project’s replication will be tested in Bulgaria and France during the project, while exploratory roundtables will be held in Slovakia, Poland, Czech Republic, and Germany.